L'attività psicomotoria

Nello spazio del Movimento, dove i bimbi trovano i materiali per l’espressione corporea viene attivata l’attività Psicomotoria. Attraverso il movimento il bambino organizza la rappresentazione degli oggetti e delle persone che lo circondano e costruisce una immagine di sé in rapporto ad essi.

Ogni azione motoria del bambino richiede un intervento nello spazio e richiama la capacità del corpo di controllare lo spazio stesso. Attraverso gli spostamenti e l'attività esplorativa il bambino impara a situarsi ed a misurarsi con esso sia in rapporto agli altri sia in rapporto agli oggetti.

L’attività viene svolta sotto la guida propositiva ma discreta dell’educatrice o in particolari occasioni, dalla Psicomotricista che, assecondando le esigenze espressive del gruppo, le coordina e le struttura arricchendole con elementi simbolici (per esempio travestimenti, cappelli, borse...) o inserisce materiali e strumenti in base alle esigenze riscontrate.